• 001.jpg
  • 002.jpg
  • 003.jpg
  • 004.jpg
  • 005.jpg

scaricare il modello di adesione alla campagna di smaltimento e riconsegnarlo, firmato in ogni sua parte, presso la sede della Cooperativa tramite e-mail; per fax; spedendolo per posta o a mano.

Prima di aderire si deve considerare l'ordine di convenienza. Il servizio è rivolto alle aziende medio – piccole che mal potendo sostenere i costi relativi all'esigua quantità di materiali del servizio a domicilio, di una comune ditta di smaltimento, hanno la possibilità di smaltire i propri rifiuti riducendo di un buon 40% i costi del servizio. La convenienza consiste anche nell'alleggerimento burocratico sia in termini contabili che di tenuta delle registrazioni, come detto sopra.

  1. Le generalità dell'azienda vengono inserite nel database della ditta di smaltimento e viene stampato un contratto temporaneo (di un anno) che deve essere firmato.

  2. Si legge, si firma e si ritira il contratto presso la nostra sede. Questo atto serve :

    1. accedere al servizio e assolvere gli obblighi della normativa che prevedono la gestione e lo smaltimento dei rifiuti e lo smaltimento nell'ambiente delle sostanze pericolose. Nel quaderno deve essere presente un documento ( come il contratto) che attesti la volontà di smaltire i rifiuti in modo corretto.

    2. Essere abilitati al trasporto con un proprio mezzo dall'azienda alla piattaforma di smaltimento. (come se fosse un documento di trasporto)

  3. Il pagamento di 40,00€ + IVA sarà effettuato alla ditta di smaltimento il giorno della consegna che verrà comunicato direttamente dalla ditta e/o tramite i nostri mezzi di comunicazione (sito, pagina facebook, chiamando o recandosi in sede).

Al NON SOCI VERRA' RICHIESTA UNA QUOTA CONTRIBUTO GESTIONE DEL SERVIZIO DI 10,00€

 

Attenzione : oltre alla quota di adesione al contratto si dovrà pagare lo smaltimento del singolo rifiuto. (es. contenitori vuoti fitofarmaci/sacchi seme trattato : 1,50€/Kg)

 

 

Le tipologie di rifiuto ammesse sono elencate in Allegato A

 

 

- ALLEGATO A-

 

TIPOLOGIA DI RIFIUTO AMMESSO

 

C. CER Articolo

02.01.04 Nylon bianco, nero, da pacciamatura

15.01.10 Contenitori vuoti di fitofarmaci non bonificati

15.01.06 Sacchi concime

16.01.07 Filtri olio / gasolio

13.02.08 Olio minerale esausto

16.06.01 Batterie al piombo esauste

15.01.10 Contenitori contaminati da sostanze pericolose

15.02.03 Strati filtranti vino/olio

15.01.10 Contenitori vuoti uso veterinario

15.02.02 Filtri carbone attivo

15.02.03 Filtri aria

15.01.02 Spaghi / reti per rotoballe

15.01.02 Nylon da imballaggio

18.02.02 Aghi e siringhe uso veterinario

02.01.04 Rifiuti plastici

15.01.10 Confezioni vuote di prodotti enologici

08.03.18 Toner e cartucce stampanti

02.01.08 Agrochimici scaduti/fuori commercio

Joomla templates by a4joomla